E se fossimo figli di Marte e avessimo causato noi l’estinzione primordiale?

Una teoria che può sembrare folle e fantascientifica ma per nulla bizzarra ne da escludere a priori ! Se fossimo stati noi la causa dell’estinzione dei Dinosauri?

A differenza ti alcuni personaggi discutibili, che perdono il loro tempo a criticare e a non fare vera ricerca ufologica o quanto meno a dedicarsi seriamente alla tematica o fenomeno ufologico , il sottoscritto Angelo Maggioni esamina centinaia di casi , esegue indagini sul campo e si confronta con ufologi esterni di vario tipo e ideologie. Ma si sà da una certa provenienza ufologica è rimasta solo l’arte della critica becera e nient’altro….

Come ormai vi ho abituato negli ultimi anni vi propongo le mie idee , teorie e sensazioni sul fenomeno ufologico , che spesso non vanno in accordo con le idee dei decani o presunti tali creando così contrasti da parte di questi ultimi con l’intento di denigrare e sminuire la mia persona. Eppure basterebbe davvero poco ! Fate le vostre ricerche e siate competitivi con l’evoluzione in essere del fenomeno ufologico perchè fino a prova contraria in Italia, quanto meno, siete rimasti fermi al caso Roswell e caso Amicizia, che ormai francamente puzzano di stantio …senza contare l’ormai sputtanamento del caso emblema Italiano da fatti mai accaduti , a foto di falsi alieni (W56) Il Caso Amicizia ecc ecc

Incomincio col dirvi che è mia personale convinzione ,seppur al momento non vi siano prove scientifiche che le appoggino , ma che certamente sotto alcuni aspetti possono essere riscontrate in pareri di altri sia ricercatori, archeologi e ufologi . Marte è un pianeta vivo e già precedentemente ho anche spiegato il perchè, ma Marte potrebbe essere la chiave delle nostre risposte alla continua ricerca della soluzione sul mistero dell’evoluzione della vita e alla domanda se siamo soli nell’universo! Partendo dunque dalla mia convinzione che le datazioni non siano corrette , ne quelle Terrestri ne quelle dell’universo , incomincio col dirvi che a mio avviso la Terra si formò qualche miliardo prima dei 4,6 dichiarati e che di conseguenza anche Marte e l’universo Potremmo dunque pensare che oscilliamo tra i 10 e i 15 miliardi e che Marte era il pianeta gemello della Terra di oggi.I continui annunci della NASA sulla scoperta dell’acqua ne confermano in qualche modo questa teoria , attenzione la scoperta dell’acqua in realtà non è poi così eclatante come si pensa, infatti l’acqua è un elemento molto comune e sparso per tutto l’universo, la troviamo nelle comete , sui Pianeti ( anche quelli considerati inospitali) sulla Luna , nelle polveri stellari e gas e la troviamo sia sotto forma liquida, che gassosa, solida , vapore ecc ecc

Marte sicuramente qualche miliardo di anni fa era un Pianeta ricco di fauna, vegetazione e acqua, e probabilmente abitato . Un’altra mia convinzione è che ad esempio i famosi Anunnaki provengano da Marte in quanto li considero un pò guerrafondai , razza militare e pesantemente aggressiva violenta, nel tempo viene identificato il Dio Marte ( secondo la religione romana del I secolo a.C., il dio della guerra, dei duelli e degli spargimenti di sangue, l’equivalente della divinità greca Ares. Secondo la mitologia romana più arcaica è anche il dio del tuono, della pioggia e della fertilità. )Nibirù probabilmente è un pianeta realmente esistito ma che scontrandosi con un altro pianeta ha formato gli asteroidi della Fascia di Kuiper ( alcuni degli oggetti della Fascia di Kuiper non rispettano le regole del modello fisico alla base della formazione del nostro Sistema solare e che spiega la distribuzione dei grandi pianeti e degli asteroidi. È emerso che gli asteroidi con orbite quasi circolari che si trovano approssimativamente sulla stesso piano delle orbite dei principali pianeti non vanno d’accordo col Nice Model, mentre quelli che hanno orbite irregolari lo seguono. ) Tornando dunque a Marte e al suo tempo florido e ricco di vita , potremmo pensare che i nostri progenitori arrivassero da li e che questo spiegherebbe la nostra strana evoluzione sul nostro pianeta . Come avviene sulla Terra anche su Marte probabilmente vi erano razze diverse che lo popolavano e tra queste razze probabilmente non scorreva buon sangue , questo potrebbe aver causato guerre e sanguinosi scontri sul pianeta , nel frattempo anche la Terra ( pianeta gemello di Marte) innescava la sua evoluzione . Marte potrebbe dunque aver subito gli stessi effetti che noi oggi osserviamo, e produciamo sulla Terra , arrivando sul punto di non ritorno e di auto distruzione totale. Le razze più evolute e dunque anche gli Anunnaki con capsule primordiali raggiunsero la Terra e forse portandosi con se anche armi tecnologiche avanzate . Ora potrebbe essere successo che questa invasione di navicelle abbia causato l’estinzione di massa dei Dinosauri e che oggi la identifichiamo come causa di meteoriti . Sempre per mia convinzione anche l’uomo sarebbe stato presente sulla Terra molto prima di quanto storicamente viene dichiarato!! Questo “scambio” tra Marte e Terra ha dunque modificato il cammino evolutivo del nostro pianeta che vede due aspetti , uno l’arrivo di entità aliene e l’altro il probabile arrivo del gene umano modificato dagli Anunnaki che poi svilupparono sulla Terra per i propri tornaconto …Quello che è successo spiegherebbe anche del perchè gli anelli deboli sono poi misteriosamente e improvvisamente scomparsi ecco perché ‘Homo sapiens’ è sopravvissuto mentre Neanderthal si è estinto ad esempio…. Oggi il nostro Pianeta stà subendo forse lo stesso passato di Marte solo che a differenza di allora noi al momento non abbiamo trovato un pianeta relativamente così vicino e ospitale per proseguire la nostra esistenza.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...